fantasmi e leggende metropolitane ad Atene L’Uomo incatenato

0Shares

 

 

Un senatore romano Plinio il giovane, che morì nel 113 d.C., raccontò una storia di fantasmi così inquietante da far paura anche oggi . Gli antichi Romani ricordano bene di una leggenda , ad Atene esisteva una vecchia casa , tanto che la popolazione locale aveva paura ad acquistarla . Leggende metropolitane raccontano che nel cuore della notte si sentiva un rumore simile allo scontro di ferro   ,  come l’effetto di catene che sbattevano a terra . A quanto pare la casa sembrava essere infestata da uno spettro . La leggenda infatti parla di un vecchio estremamente emaciato e squallido, con una lunga barba e capelli arruffati , che poi fu sconfitto dissotterrando la casa in una fossa .