La terribile storia della famiglia Smurl

0Shares

 

La famiglia Smurl abitava in una bifamiliare costruita nel 1882 nell’ovest Pennsylvania, la loro casa fu considerata la più infestata d’America a causa delle manifestazioni paranormale che avvenivano all’interno dell’abitazione . Dopo l’uragano  Agnese ,  del 1972 che distrusse una gran parte della Pennsylvania , nella   casa   si manifestarono   episodi strani ,

nel lavandino furono trovati dei graffi , il televisore andò in fiamme , e inoltre furono travate delle macchie sulla moquette , tra queste si verificavano altre manifestazioni come la luce della cucina a intermittenza , i cassetti che si aprivano e chiudevano soli ,  la  notte  di   udiva   rumore di scarpe nei corridoi .

La famiglia Smurl a distanza di tempo realizzò che la loro casa era pienamente infestata dai demoni , solo grazie alla chiesa e all’intervento di un esorcista diede pace alla propria abitazione .  In Italia gli fu dedicato un film tratto da una storia vera , la pellicola fu proiettata Nel 1991 con il titolo “La Casa Delle Anime Perdute”.

Questa    foto  mostra   le  manifestazioni   paranormale   che   accadevano    all’interno   delle   casa


google.com, pub-3811652798286633, DIRECT, f08c47fec0942fa0