Lo spettro in abito bianco di Avezzano

8Shares

Per molti e difficile dimenticare quel brutto giorno verificato ad Avezzano nel 1915 , quel terremoto disastroso lasciò nel cuore di tutti un vuoto incolmabile , Ma durante il sisma accade qualcosa di soprannaturale e insolito . I sopravvissuti raccontano di aver visto un fantasma femminile in abito bianco e capelli lunghi neri , in mezzo alle macerie , la donna emanava gemiti e urla chinandosi per poi sparire via , la sua presenza fu notata in diverse occasioni , terrorizzando quei pochi abitanti sopravvissuti , da quel devastante terremoto .

del 1915